“10 PICCOLI INDIANI”

“10 PICCOLI INDIANI”

Matia Bazar

Magari non so
Domani e’ un altro giorno
Diverso da ieri
Di un’ora piu’ avanti
Per i pionieri, gli amanti
…Senza rimpianti.

Dieci piccoli indiani in fila
Il nono rimane in coda
Otto piccolo indiani per guida
Mentre il settimo restа di moda
Il sesto e’ gia’ stanco
Il quinto nel branco
Tra i mille pensieri di ognuno
Non ne resta nessuno ma…

L’amore no, l’amore puo’,
l’amore sa, l’amore va.

Dieci piccoli indiani in fila
Insieme per ricordare

Quattro sono cattivi
Solo tre quelli vivi
Il secondo e’ gia’ morto e risorto
Mentre il primo chissa’…

L’amore no, l’amore puo’,
l’amore sa, l’amore va.

Lontano da ieri,
Di poco piu’ avanti
Tra giocoglieri rampanti
Ladri coi guanti
Ulisse che sfida Nettuno
Non ne resta nessuno…

L’amore no, l’amore puo’,
l’amore sa, l’amore va.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Possono interessarti anche