Il Masci Toscano è salito all’Alpe.

Una domenica di sole, di canti, di risa fra amici. Questa è la domenica passata all’Alpe di Cavarsano dalle comunità del Masci Toscano.

Ci siamo ritrovati dopo tanti giorni in cui sono stati nostri compagni la solitudine, il timore, la lontananza dagli amici più cari, la speranza di rivederci. Noi stiamo bene insieme e, quando lo facciamo, lo si vede chiaramente.

Eravamo in tanti, tutti in cerchio sotto lo sventolare delle bandiere in momenti di raccoglimento,  scanditi da preghiere, da canti e da risa.

Ci mancava l’aria aperta, ci mancava la gioia di ritrovarci, ci mancavano i nostri volti un po’ marcati dal tempo che passa.

Ci siamo ritrovati come se ci fossimo lasciati il giorno prima. Ci siamo detti: ”Dove eravamo rimasti?” ed abbiamo ricominciato a programmare il nostro andare per i tempi futuri.

Veramente ha ragione la Scrittura quando dice:  “Com’è bello, come dà gioia che i fratelli stiano insieme.”

Print Friendly, PDF & Email