LIVORNO

Comunità di Livorno

La nostra comunità è nata nel lontano 1984, ad avere questa illuminazione fu Roberto Caioli che chiamò a raccolta alcuni amici che avevano percorso con lui l’esperienza scout, insieme anche ad altri che di scoutismo non sapevano molto, inoltre benché la provenienza ASCI portasse come bagaglio un metodo maschilista, aprì le porte anche alle mogli e adepti di sesso femminile.

Da allora la comunità si è modificata ed abbiamo percorso molta strada con tanti fratelli e sorelle scout che si sono succeduti.

Da qualche anno la comunità è formata da nove elementi di età compresa dai 48 ai 59 anni, benché tutti impegnati con famiglia e lavoro riusciamo a trovare momenti di servizio, di catechesi, di partecipazione a gli eventi regionali e di condivisione con lo scoutismo giovanile.

Condividiamo la sede con un gruppo AGESCI, con la Co.Ca. abbiamo incontri programmati di catechesi avendo in comune l’assistente, inoltre gestiamo insieme l’arrivo della luce di Betlemme a Dicembre e il servizio di controllo del noviziato-clan ad una casa di riposo.

Siamo responsabili, nella giornata del Banco Alimentare, di un supermercato, che gestiamo insieme a volontari della parrocchia, giovani del gruppo CNGEI di Livorno e scout AGESCI.

Stiamo iniziando una collaborazione con la direzione per risanare un’area pubblica intorno ad un circolo per anziani.

Partecipiamo fattivamente a tutte le iniziative regionali e quando capita le abbiamo accolte, programmate e gestite insieme al Consiglio Regionale ed al Segretario.

Anche se non numerosi riusciamo a vivere i valori dello scoutismo in ciò che facciamo, ci troviamo un paio di volte il mese e quando capita troviamo anche il tempo per vivere una serata in allegria.

Siamo sempre in cerca di chi voglia scoprire con noi lo scoutismo e crescere insieme.

Print Friendly, PDF & Email

Possono interessarti anche