« Quasi quasi mollo tutto e divento felice »

« A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande.
Io scrissi “Essere felice”.
Mi dissero che non avevo capito il compito,
e io risposi che loro non avevano capito la vita. »

Anonimo

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Possono interessarti anche